Sapessi come è strano…

… mettersi in costume a Milano.

Ogni tanto qualche clacson interrompeva la nostra pace, ma è stato stupendo lo stesso.

Certo che basta davvero poco: volevo farlo venerdì, ma non ci sono riuscita, invece oggi, 5 ore tra nuoto e relax all’ombra di un ombrellone e pochissimo sole (vista la mia pelle di luna, non era il caso, mezz’oretta nelle ore più calde era fin troppo, nonostante la protezione 20) e mi sembra di essere stata in vacanza tanto sono rilassata.

Che bello!!!

This entry was posted in Senza categoria and tagged , , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.