Riflessioni

Ieri sera ero lì che macinavo vasche su vasche e pensavo al fatto di dover andare martedì alla visita, al fatto che non mi ascolteranno, al fatto che dovrò insistere per mesi prima di ottenere di rifare gli esami, come l’ultima volta, che poi avevo ragione io, bruciavo 300 cal in meno al dì che in un mese sono 9.000…

E poi pensavo che sono mesi che insisto, che è da settembre che dico che qualcosa non va, non mi torna, non è possibile. E ho pensato, cavoli siamo a Giugno, e mi è venuto da piangere, ma tanto… pensavo agli sforzi fatti inutilmente, pensavo alle rinunce, ai sacrifici, all’impegno nello sport, al controllare un fottutissimo succo di frutta…

E poi pensavo che magari adesso rimanendo incinta il metabolismo si sblocca e tra quello ed allattare, chissà che non perda peso. E sennò dopo i figli andrò a Piancavallo, ma ci saranno altri anni di mezzo e io non sono più giovanissima, e il tempo passa ed io lo sto buttando via, non per colpa mia, ma è così… e singhiozzavo ed era un casino, perchè avevo su gli occhialini… e alla fine mi sono detta che faccio bene a barare sulla dieta…

… e poi ci penseremo…

 

This entry was posted in Senza categoria and tagged , . Bookmark the permalink.

Comments are closed.