Pregnancy brain

Proprio stamattina leggevo un articolo sul cervello in gravidanza…

http://www.parentsconnect.com/pregnancy/pregnancy-message-board/77585?xid=facebook-PC

Cioè si stima che tutte le donne in gravidanza perdano colpi, si dimentichino tutto, perché (o a causa dell’ossitocina, o per altri motivi) il cervello possa concentrarsi solo sul nascituro, sia sintonizzato solo su di lui e sulle sue esigenze, in modo tale che venga accudito al meglio e non dimenticato tra i mille (troppi) impegni della madre.

Ecco, io pure sono così, non ricordo niente. Anche quand’ero incinta della Eli.

Mettiamoci pure che, adesso, sto pure studiando come una matta (spazio tra esercizi di inglese avanzato, letteratura, analisi del testo e spero di beccare qualcosa, visto che ‘sti stronzi della statale non pubblicano su che cosa saranno le prove, e nel tempo libero mi sto leggendo qualche commedia di Wilde, cioè dopo le 10), fa un caldo da sciogliersi, il cervello mio non è neanche allenato a tutto questo studio e chi ci rimette è il piccolo, a cui penso davvero poco, pochissimo. Non ho neanche troppo tempo per farlo nascere. dentista, asilo eli, test, ha solo determinati gg in cui nascere e il 18 verrà relegato a casa col biberon per qualche ora, tranne poi farmelo portare tra un esame e l’altro da mio marito all’università per allattarlo, visto che ho uno scritto al mattino alle 9 e uno al pomeriggio alle 2. Sarà il discente più giovane che abbia mai varcato la soglia dell’università (ma mio marito potrà portarlo nei corridoi, o lo fermeranno? altrimenti mi tocca allattare fuori dall’uni, in piazza Duomo… che vergogna!!!)-

Ho il cervello letteralmente fuso, almeno prima era solo a groviera…

This entry was posted in baby4, tfa. Bookmark the permalink.

Comments are closed.