Monthly Archives: July 2012

Ultima fermata: l’incubo!

Come i miei 25 assidui lettori sapranno, sono 20 anni che leggo il Dylan (si, mi dò alle letture impegnate!). Nel primo cross-over con Martin Mystere, che conosce anche il Tato x’ LUI legge(va) il Martin Mystère, il fumetto si … Continue reading

Posted in lavoro | 4 Comments

Tristezza

Leggere gli articoli sul TFA, ma soprattutto leggere le prove di Francese (dove a Milano sono passate TRE e dico TRE persone) Spagnolo e Tedesco mi ha messo infinita tristezza. Domande assurde ed incompetenti e sbagliate (addirittura tre sulle 60 … Continue reading

Posted in lavoro | Comments Off on Tristezza

Acquisti

Per un cambio, semplice però mi piaceva la scritta (che modificherei in Unique Edition, ‘che un terzo figlio è escluso, a meno di errori madornali o costellazioni strane, tipo Giove in trigono con Nettuno!!!) Troppo carina, anche se quella rosa … Continue reading

Posted in baby4, bambi, tato | 1 Comment

Vacanze

Le vacanze sono andate… bene, diciamo. Stranamente dopo 5 o 6 gg non avevo più voglia del mare, forse il gran caldo unito alla gravidanza si faceva sentire. In più la città di [email protected] ci porta sfiga… esiste la sfiga? … Continue reading

Posted in vacanze | 1 Comment

Empatia

Io sono troppo empatica: se guardo un film, di notte mi sogno dei personaggi del film, o delle serie o… infatti non ho mai visto un horror fino ai 20 anni, e anche dopo, raramente e di giorno, x’ se … Continue reading

Posted in Senza categoria | 3 Comments